Mentre Canon si concentra sulle fotocamere ad alta risoluzione, Nikon aggiunge un modello alla sua gamma D810, la D810A, dove la "A" indica "astrofotografia". Infatti questa versione invece di escludere le frequenze infrarosso è sensibile alle frequenze IR a 656nm. Questo permette di catturare i veri colori delle nebulose, operazione altrimenti impossibile se non modificando la fotocamera dopo l'acquisto.

d810a-top2

Molti hanno considerato la mossa di Canon come un'ammessa sconfitta nei confronti di Nikon, dopo una D800 ad altissima risoluzione (in due versioni) esce una 5Ds, anche questa in due versioni (con e senza filtro low pass) e con risoluzione elevata. Questa D810A sembra voler confermare che le due case si osservano molto da vicino, infatti, quasi 3 anni fa, Canon presentava la EOS 60Da, anch'essa votata all'astrofotografia. La D810A sembra voler spostare l'asticella molto in alto, le dimensioni del sensore aumentato fino al full frame, rispetto all'APS-C della 60Da. Questo rende la Nikon D810A la prima fotocamera full frame espressamente indirizzata all'astrofotografia.

Nikon-D810a-DSLR-camera-for-astrophotography-5

Ad esclusione del filtro IR sembrerebbe una D810 qualsiasi, in realtà il sensore non è esattamente uguale, il range ISO nativo passa da 64 - 12800 a 200 - 12800. Per scattare foto al cielo stellato e alle galassie un ISO nativo molto basso sarebbe stato praticamente inutile, Nikon ha ben pensato di spostare la base di sensitività a 200, così sarà possibile ottenere la migliore resa segnale/rumore ad un'impostazione non troppo bassa. Mantenere i 64 ISO avrebbe significato incrementare notevolmente i tempi di esposizione mentre a 200 è possibile ottenere il massimo della resa senza esporre per ore. Riguardo ai tempi di esposizione è stata aggiunta la possibilità di raggiungere i 15 minuti direttamente on-camera, sicuramente una funzione gradita. Ovviamente si tratta di un modello molto specialistico, ma estremamente interessante, che sarà disponibile da circa fine maggio al prezzo di $3799. Vi lasciamo con un video sull'astrofotografia di Nikon Asia che mostra le capacità della D810A.