Dopo un primo approccio veramente limitato, oggi WhatsApp Web estende la sua compatibilità. Inizialmente funzionante solo con l'accoppiata Android/Google Chrome, ora il servizio web del noto client di messaggistica supporta anche Firefox ed Opera. Ne dà notizia la stessa WhatsApp tramite un tweet e i loghi dei nuovi browser ora campeggiano insieme a quello di Chrome sulla pagina web.whatsapp.com.

whatsapp web

Sarà probabilmente un caso, ma tra i principali browser manca proprio Safari, così come tra le piattaforme mobile è assente iOS. Gli sviluppatori asseriscono che per il sistema operativo di Apple ci sono limitazioni non meglio precisate nell'attivazione del servizio, ma difficilmente questa affermazione può valere anche per il browser. Probabilmente avranno pensato che Safari viene adoperato principalmente dagli utenti Apple i quali, non avendo il supporto per iOS, non sono attualmente interessati ad avere quello per il browser. Tuttavia non tutti gli utenti Mac usano Safari e un dispositivo iOS, quindi ci auguriamo che WhatsApp inizi a pensare anche alla piattaforma Apple. Dopotutto si tratta di una fetta non trascurabile di utenti, i quali, statistiche alla mano, sono frequentemente i maggiori fruitori del web e dei servizi connessi.