xperia-e4-dual

Al Mobile World Congress 2015 Sony ha presentato un bel po' di novità tra smartphone e tablet. Manca all'appello il nuovo top di gamma Z4, la cui data di presentazione è ancora ignota, ma l'offerta si arricchisce di interessanti modelli, specie alla base della gamma. Xperia E4 Dual è, come suggerisce il nome, un dual SIM. Ha uno schermo IPS da 5" qHD (960 x 540 pixel) ed è mosso da un SoC Mediatek 6582 1,3GHz quad-core. Possiede 8GB di memoria interna (espandibili con microSD), 1GB di RAM, fotocamera posteriore da 5MP e frontale da 2MP. Sarà disponibile in nero e bianco, con cover posteriori sostituibili, ad un prezzo di 129€. Il sistema operativo è molto simile a quello degli altri Xperia, quindi con le stesse funzionalità, interfaccia ed app, ma è basato su Android 4.4.4 KitKat e difficilmente verrà aggiornato a Lollipop.

xperia-e4g

Il modello Xperia E4g condivide la maggior parte delle caratteristiche con l'E4 Dual, come fotocamere, RAM, memoria interna, batteria da 2300mAh, colore delle cover intercambiabili e prezzo. Ciò che cambia è che supporta LTE, il display IPS è da 4,7" (sempre qHD 960 x 540 pixel) e il SoC è un Mediatek 6732 1,5GHz quad-core. In sostanza a fronte di uno schermo più piccolo e dell'assenza della doppia SIM, abbiamo una maggiore velocità del processore e della linea dati, il tutto allo stesso prezzo.

xperia-m4-aqua

Molto interessante è l'Xperia M4 Aqua, il quale sembra in tutto e per tutto uno Z3 realizzato con materiali meno nobili. Nella cornice abbiamo il policarbonato invece del metallo e il retro sembra vetro ma in realtà è plastica. Il nome Aqua non è messo a caso perché ci ricorda che il dispositivo è waterproof e quindi tutte le varie connessioni sono protette da sportellini. È mosso da un SoC Snapdragon 615 octa-core (quad-core 1,5GHz + quad-core 1,0GHz) e possiede 2GB di RAM, mentre la memoria è da 8GB espandibile con microSD. Il software è quello classico degli Xperia, basato però sul recente Android 5.0 Lollipop. Lo schermo è un IPS da 5" con risoluzione HD 720p, dispone di connettività 3G/4G e, ovviamente, di Wi-Fi con NFC. La fotocamera principale è da 13MP con sensore Exmor RS, mentre quella frontale è da 5MP. La batteria da 2400mAh garantisce una buona autonomia, supportata dall'ottima modalità Stamina di Sony. Disponibile in nero, bianco e rosso, sarà venduto ad un prezzo inferiore ai 300€.

xperia-z4-tablet

Dopo la carrellata di smartphone passiamo al nuovo Sony Xperia Z4 tablet. Possiede un display IPS da 10,1" con risoluzione QHD 2560 x 1600 pixel ed è alimentato dal potente SoC Snapdragon 810 octa-core a 64 bit da 2GHz con 3GB di RAM. Ottimo lo spessore di soli 6,1mm mentre la batteria rimane abbastanza capiente con 6000mAh. Ha 32GB di memoria interna espandibile con microSD, una fotocamera posteriore da 8MP ed una frontale da 5MP. Lo Z4 Tablet dispone di certificazione IP65 e IP68, quindi è resistente sia a schizzi d'acqua che all'immersione. Il sistema operativo è Android 5.0.2 Lollipop e sarà disponibile verso giugno sia nella variante Wi-Fi che LTE (cat.6). Quest'ultima dovrebbe avere un prezzo di circa 650€, mentre sarà sicuramente inferiore quella del modello solo Wi-Fi.

bluetooth-keyboard-BKB50

Insieme al tablet è stata presentata anche una speciale Keyboard BKB50, che si abbina tramite NFC e Bluetooth e funziona anche da dock. Questa dispone dei tasti Android (indietro, home, taskmanager) e di un piccolo trackpad. Interessante notare che dispone di una batteria interna, così da non consumare quella del tablet, anche se sarà più scomodo dover caricare due dispositivi separati.