sensecover-mano

Personalmente non amo le custodie, anche se le uso per preservare lo smartphone. Quelle che preferisco sono sottili e trasparenti, così da mantenere il più inalterato possibile il design del mio iPhone. Di contro nel 2014, dopo aver testato decine di modelli per iPhone 5s, ho trovato l'eccellenza in una custodia a libro della Moshi, la Sensecover. Quest'anno ho voluto provare la nuova versione per iPhone 6, la quale è stata leggermente rivista e migliorata. Come tutte le custodie a libro è piuttosto coprente, ma ha una serie di caratteristiche davvero molto riuscite.

sensecover-aperta

L'iPhone 6 si incastra in una back cover di plastica semi-rigida: sufficientemente robusta ad assicurare una buona resistenza contro gli urti e al tempo stesso morbida per inserire lo smartphone comodamente. Il profilo di questa cover è studiato per essere leggermente sopraelevato rispetto il vetro frontale dell'iPhone, così da fornire un elevato livello di garanzia anche per le cornici. Copre per interno lo smartphone, compresi i tasti volume e quello laterale di accensione e spegnimento, ma tutti si azionano con estrema comodità. L'unico che è leggermente incassato è il selettore per la vibrazione, per il quale si deve utilizzare la punta del dito (o le unghie).

sensecover-retro

Sul retro notiamo un paio di cambiamenti rispetto il modello per iPhone 5/5s, infatti il dorso non è più un monoblocco rigido intero. Il materiale di cui è composto è lo stesso di quello utilizzato per la copertina, ovvero una specie di plastica con una finitura che riprende il design del metallo spazzolato. È molto gradevole da guardare e toccare, probabilmente più elegante della pelle, ed ha un'apertura circolare per lasciare a vista il logo Apple. Una delle nuove caratteristiche di questo modello è che sul retro la copertina è fissata alla back-cover solo per il 50% della superficie, questo consente di posizionare lo smartphone in modalità stand orizzontale per la visione di contenuti multimediali.

sensecover-stand

Anche nella parte bassa la back-cover offre un elevato livello di protezione, andando ad avvolgere completamente la cornice del dispositivo. Per intenderci non è tutta aperta come molte cover rigide, ma presenta dei fori in corrispondenza della presa per le cuffie, di quella Lightning e dell'altoparlante. Passiamo ora alla parte più interessante, ossia la copertina frontale.

sensecover-idchiamante

Qui notiamo due caratteristiche che contraddistinguono la Sensecover, ovvero una finestrella superiore ed una striscia con inserti di colore metallico in basso. Il loro scopo non è difficile da capire, ma andiamo comunque ad illustrarlo. L'iPhone mostra nella zona superiore del display l'orario e la data, nonché l'ID del chiamante quando riceviamo una telefonata. La finestrella è posizionata esattamente in quel punto, così possiamo vedere entrambe le cose senza aprire la copertina frontale. Ovviamente c'è anche un foro in corrispondenza della capsula auricolare, in modo da poter effettuare una chiamata senza problemi anche se la cover è chiusa.

sensecover-touch

Più interessante è la striscia in basso, la quale consente di "trasferire" il contatto con il dito alla superficie touch dello schermo. Questo perché per rispondere ad una chiamata abbiamo la necessità di fare uno swipe e, senza questa superficie conduttiva, non sarebbe possibile. In sostanza la copertina a libro copre le notifiche, ma consente di vedere l'ora e rispondere o abbattere una chiamata in entrata. Infine sulla parte laterale troviamo un inserito metallico che consente alla copertina di bloccarsi grazie ad un magnete, soluzione elegante e al tempo stesso comoda.

sensecover-profilo

Di seguito una breve video recensione:

Conclusione

La Moshi Sensecover continua a piacermi e questa nuova edizione per iPhone 6 e ancora più riuscita sul piano estetico e funzionale. Se vi piacciono le custodie a libro questa offre un livello di flessibilità decisamente maggiore rispetto le altre, rendendo più immediato l'accesso al display per due delle funzioni per cui lo usiamo più spesso: vedere l'ora e vedere chi ci chiama. Inoltre con la striscia touch inferiore possiamo anche rispondere ad una chiamata comodamente. Ben realizzata ed esteticamente gradevole, è disponibile nei colori nero, rosa e beige. I prodotti Moshi sono importati in Italia da Blitz Micro e potete acquistare la Sensecover su MacShop.it per 32,70€ nella versione per iPhone 6 e 36€ per iPhone 6 Plus. Mantengo la valutazione positiva di 4,5 stelle già data al modello precedente per iPhone 5s.

PRO
+ Consente di vedere l'orario e il chiamante con la copertina chiusa
+ Superficie frontale sensibile per poter rispondere e chiudere le chiamate
+ Finitura elegante
+ Materiali finemente elaborati, piacevoli al tatto ed alla vista
+ Posizione dei tasti volume in basso rilievo
+ Aperture ben posizione per le connessioni
+ Ottima protezione sotto ogni punto di vista
+ Chiusura magnetica perfettamente calibrata nella resistenza
+ Possibilità di disporre in modalità stand

CONTRO
- Selettore vibrazione raggiungibile solo con la punta delle dita