Breve post in questa conclusione di serata per segnalare la disponibilità di un aggiornamento riguardante Safari su varie versioni recenti di OS X. Per Yosemite è stata rilasciata la versione 8.0.4, che si concentra soprattutto sulla risoluzione di urgenti problemi di sicurezza senza introdurre nuove funzionalità.

safari-8-0-4

L'entità ristretta di questo aggiornamento è testimoniata anche dall'assenza di una lista dei cambiamenti apportati; tramite Macrumors abbiamo però la possibilità di conoscere almeno alcuni degli interventi principali, uno nel motore WebKit per sistemare una falla che permetteva a pagine web malevole di chiudere app o di eseguire codice non autorizzato e un altro riguardante l'interfaccia dello stesso Safari che in caso di phishing permetteva ai malintenzionati di camuffare l'indirizzo all'interno dell'apposita barra, aumentando dunque la percezione di ufficialità che il falso sito poteva suscitare agli occhi di un utente poco attento.

Safari 8.0.4 è pronta per il download e l'installazione dalla sezione Aggiornamenti del Mac App Store. Anche le versioni di Safari per Mavericks e Mountain Lion ricevono i bugfix, portandosi rispettivamente alla 7.1.4 e alla 6.2.4. Come in tutti gli altri casi, consigliamo di procedere all'aggiornamento al più presto salvo imprevisti e/o incompatibilità rese note. Coloro invece che hanno installato una build di OS X 10.10.3 non necessitano di effettuare ulteriori azioni in quanto nel pacchetto è già stata integrata la successiva 8.0.5.