appletv

Molte delle possibili novità che avevamo previsto per il keynote di ieri si sono avverate, ma rimaniamo ancora orfani di un aggiornamento della Apple TV. Tuttavia sul palco dello Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco si è parlato positivamente di questo prodotto che, nato come un hobby, ha raggiunto una vastissima notorietà e dei volumi di vendita particolarmente gratificanti. Oltre all'aggiunta del canale HBO ci si aspettava un refresh dell'hardware e l'arrivo di un App Store a lei dedicato, ma queste aspettative sono state disattese. Forse Apple ci sta lavorando dietro le quinte, almeno questo è ciò che speriamo, ma per il momento ha deciso di ridurre il costo dell'attuale versione a 79€. Non una grandissima novità visto che il prodotto ha già 2 anni di anzianità, tuttavia può essere un incentivo all'acquisto per chi vuole sfruttare adeguatamente Air Play oppure iniziare ad utilizzare l'iTunes Movie Store.