Tag Heuer, uno dei più famosi marchi svizzeri produttori di orologi di lusso, ha annunciato la partnership con Google ed Intel per la produzione di uno smartwatch. Nelle scorse settimane il CEO della società Jean-Claude Biver aveva già ammesso l'interesse nella produzione di un orologio tecnologico. Aggiungeva che la componentistica hardware e software sarebbe dovuta provenire direttamente dalla Silicon Valley, dato che la Svizzera non possiede tali conoscenze. Queste parole sono oggi confermate dal fatto che nell'annuncio è stato specificato che lo smartwach firmato Tag Heuer sarà alimentato da un chip Intel e avrà come sistema operativo Android Wear.

tag-heuer-intel-google-smartwatch

Biver, nel presentare la partnership oggi al Baselworld 2015 (uno degli appuntamenti più importanti per il mondo dell'orologeria), ha condiviso il suo entusiasmo per il progetto, ritenendolo il più grande annuncio in 40 anni di lavoro nella società. Come riportato da Macrumors, nell'affermare che sarà il "miglior orologio connesso", il CEO non teme il confronto con Apple Watch dato che "quello si chiama Apple, questo Tag Heuer". L'orologio dovrebbe essere presentato entro la fine dell'anno, in quel momento saranno aggiunti altri dettagli tra cui prezzo e funzionalità. Reuters però aggiunge che lo smartwatch dovrebbe essere una versione digitale del Tag Heuer Carrera nero.

TAG-Heuer-Carrera-smartwatch