Nel presentare i nuovi MacBook Air early 2015 e MacBook Pro 13" Retina early 2015, Apple ha dichiarato che le memorie flash PCIe sono ora il doppio più veloci rispetto quelle dei modelli precedenti. OWC, nota azienda focalizzata sullo storage per Mac, è riuscita a mettere le mani su un nuovo Air 13" ed ha eseguito un benchmark dell'SSD da 256GB oltre ad un rapido teardown.

macbookair_13_2015_26

Grazie all'utilizzo di 4 canali PCIe invece dei 3 precedenti, l'unità flash realizzata da Samsung ha superato la velocità vertiginosa di 1400MB/s in lettura e 1200MB/s in scrittura. Nel modello da 11" è stato invece trovato un SSD da 128GB di Micron, ma di questo non è stato effettuato il benchmark. È un peccato perché era interessante scoprire se, come per i modelli precedenti di Air, l'unità da 128GB presenta velocità inferiori. Vi faremo sapere appena conosceremo qualche dettaglio aggiuntivo.

macbookair_13_2015_30