Proseguono alacremente i lavori sul prossimo aggiornamento per OS X Yosemite, 10.10.3. La più recente build di prova era stata rilasciata il martedì appena passato, ma a quanto pare qualcosa ha portato gli ingegneri di Cupertino a fare un bis oggi. Da pochi minuti è a disposizione la 14D130a, sia per gli sviluppatori iscritti al Mac Developer Program a pagamento sia per gli iscritti al programma Beta pubblico gratuito.

ennesimabuildosx10103

Non è dato sapere cosa porti di nuovo in dote questa build, ma la bassa distanza temporale e numerica dalla precedente (14D127a) suggerisce al più del sano bugfix generale. L'accelerazione dei rilasci inoltre è buon segno anche per la versione finale, che storicamente in questi casi non tarda molto all'arrivo. Salvo gravi intoppi, già la prossima settimana potrebbe essere quella fatidica. Ricordiamo che la 10.10.3 è una minor release volta ad apportare principalmente 4 novità: l'app Foto (destinata a sostituire iPhoto e Aperture), il supporto al login in doppio passaggio per gli account Google, nuove Emoji e le API per sfruttare i Trackpad Force Touch. L'aggiornamento è disponibile dall'apposita sezione del Mac App Store per tutti coloro che avessero la precedente Beta installata.