Apple ha rilasciato da poco degli aggiornamenti per Final Cut Pro X, Motion e Compressor, tutte le sue applicazioni professionali riguardanti il settore video. Nel Mac App Store io ho trovato solo FCPX 10.2 (del peso di ben 2,82GB), ma 9to5mac asserisce che ci siano anche gli altri due: probabilmente c'è da aspettare ancora qualche minuto per il rollout completo anche in Italia.

Il changelog dell'update di Final Cut Pro X, l'unico che al momento ho potuto vedere, è davvero molto ricco. Tra le cose più interessanti c'è il supporto per i titoli 3D, personalizzabili facilmente con le animazioni. Sono stati anche introdotti dei modelli per iniziare più semplicemente un progetto, miglioramenti per il color grading e il supporto di nuovi formati di file. Le novità sono molte di più, ma segnalo anche la presenza di una icona rinnovata, molto più moderna, e della possibilità di sfruttare l'accelerazione della GPU con i file RAW delle RED (interessantissimo per i professionisti con Mac Pro).

fcpx

Per quando riguarda Motion e Compresso ho solo le indicazioni di 9to5mac, secondo cui il primo guadagna la gestione di ambienti e materiali per i titoli 3D e l'esportazione diretta su Final Cut Pro X, mentre il secondo ha la possibilità di pubblicare i filmati su iTunes per la vendita.