Lo scorso 10 aprile, dopo pochissimi istanti dall'apertura dei preordini dell'Apple Watch, venivano già prospettati tempi di consegna di 4/6 settimane, slittando rapidamente fino a giugno. Sicuramente la disponibilità di prodotti era limitata, ma sembra siano andati molto bene anche preordini. Infatti, pare che questi abbiano superato in un solo giorno le vendite di tutti gli smartwatch Android Wear disponibili fin dal 2014. Non sappiamo ancora quando arriverà in Italia, ma nel frattempo Apple ha modificato sul proprio sito il testo che accompagna l'Apple Watch, che è passato da "Available 4.24.15" a "The Watch is coming", sintomo che la data effettiva di disponibilità potrebbe slittare molto più avanti anche nei paesi della prima tornata.

apple-watch

Se da un lato l'Apple Watch si allontana, dall'altro possiamo continuare a scoprire il suo funzionamento con altri 4 video pubblicati da Apple per illustrare: telefonate, Siri, Mappe e Musica. Sono tutti nella sezione Guided Tours, dove ne erano presenti già altri 4, ma al momento non nel sito italiano, dove probabilmente arriveranno insieme alla disponibilità dello smartwatch nel nostro paese.

Nel primo video viene mostrata una telefonata in entrata, con la possibilità di rispondere, riagganciare o inviare un messaggio. Grazie a microfono ed altoparlanti integrati nell'Apple Watch, potremo effettuare tranquillamente una conversazione telefonica senza dover prendere lo smartphone. Inoltre è possibile mettere la mano sul display per silenziare la suoneria. Per effettuare una chiamata, invece, si può scegliere un contatto tra quelli più utilizzati con la corona digitale oppure utilizzare la composizione vocale con Siri.

[youtube https://youtu.be/_Zj5KisMVv8]

Il secondo breve filmato è dedicato a Siri, che si attiva con una pressione prolungata sulla corona digitale oppure con la frase "Hey, Siri". Le sue funzionalità sono equivalenti a quelle che si trovano su iPhone, per cui possiamo fissare appuntamenti, chiedere informazioni, effettuare una telefonata e tanto altro.

[youtube https://youtu.be/3SC5rktnRA8]

Nel terzo video si parla di Mappe e della possibilità di ottenere indicazioni stradali sul proprio polso. Si può attivare la ricerca di una destinazione partendo da un indirizzo testuale ricevuto in un messaggio, selezionando una delle ultime località ricercate da iPhone o Apple Watch oppure inserendo un indirizzo a voce. Inoltre è anche possibile stabilire un percorso sullo smartphone per poi vedere le indicazioni sull'orologio.

[youtube https://youtu.be/PfeOJuFdeUY]

L'ultimo dei quattro video è dedicato alla Musica. Con uno swipe dal basso si attiva il player che mostra la traccia in esecuzione, ma si può premere in alto a sinistra per arrivare alla selezione in base ad artista, album, canzone, playlist. La lista si scorre grazie al touchscreen o con la corona digitale e il brano selezionato si avvierà sullo smartphone. Inoltre, dall'app companion su iPhone si possono inviare delle playlist all'Apple Watch, che potrà così eseguire dei brani in completa autonomia. Per farlo basta un clic profondo dall'app Musica sullo smartwatch, scegliendo come sorgente Apple Watch invece di iPhone. Sarà però necessario collegare un altoparlante o cuffie Bluetooth per ascoltare i brani.

[youtube https://youtu.be/Pux_-R50Jew]

Al momento Apple ha pubblicato 8 video descrittivi del funzionamento dell'Apple Watch, ma ne sono previsti altri tre per Apple Pay, attività e allenamento. L'obiettivo della casa di Cupertino è quello di far trascorrere in modo utile i giorni mancanti dall'inizio delle consegne, facendo conoscere meglio lo smartwatch ed il suo funzionamento.

video-apple-watch