L'app Mappe di Apple è stata oggetto di numerose critiche e la sua prima incarnazione era piena di difetti. C'erano strade che terminavano in vicoli ciechi, vistosi errori nella visualizzazione 3D, imperfezioni nel calcolo dei percorsi. Nel corso del tempo è migliorata notevolmente, sia grazie al maggior apporto di Tele Atlas che alle segnalazioni degli stessi utenti. Io di solito la preferisco a Google Maps, a cui passo solo se Mappe non trova un indirizzo specifico o un punto di interesse, tuttavia la cartografia di BigG ha ancora un notevole vantaggio in termini di completezza e funzioni. Ad ogni modo Apple continua a lavorare per limitare il gap rispetto alla rivale ed è notizia di oggi l'aggiunta delle recensioni di TripAdvisor e Booking.com per le attività.

mappe

Basta selezionarne una e in basso si vedrà apparire la media dei voti con la relativa fonte e, cliccando sul punto di interesse, si potrà accedere ad una pagina di dettaglio con le singole recensioni. Si tratta di un ulteriore passo verso la maturità dell'app Mappe che dimostra il costante lavoro di Apple per renderla sempre più funzionale ed efficiente.