microsoft-lumia-540

Microsoft continua ad aggiungere entry level nella gamma Lumia ed oggi è il turno del 540 Dual Sim. Lo smartphone ha uno schermo da 5" con risoluzione 1280 x 720 in formato 16:9, per una densità di 294 ppi. All'interno troviamo un Qualcomm Snapdragon 200 quad-core da 1,2GHz, con 1GB di RAM e 8GB di memoria, espandibili con microSD fino a 128GB. La fotocamera principale ha 8MP e Flash LED con apertura f/2,2, mentre quella frontale 5MP con apertura f/2,4. A quanto pare entrambe registrano video alla massima risoluzione di 848 x 480 pixel. La batteria è da 2200 mAh mentre le dimensioni sono 144 x 74 x 9,35 mm e il peso 152 grammi. La gestione della doppia SIM promette di essere molto semplice, grazie alla possibilità di assegnare dei profili come "lavoro" e "famiglia". Non mancano il 3G, il Wi-Fi b/g/n e il Bluetooth 4.0. Per quanto riguarda il posizionamento c'è sia il supporto per il sistema GPS che GLONASS. Il Lumia 540 Dual Sim monta Windows Phone 8.1 (Denim), ma sarà aggiornabile a Windows 10. Dovrebbe arrivare in Italia a maggio, anche se al momento si conosce solo il presso USA di $149. Le colorazioni disponibili saranno: ciano, arancio, bianco e nero. Microsoft è consapevole di avere risultati di vendita positivi prevalentemente nei mercati emergenti e con gli smartphone entry level, però sarebbe anche ora di presentare un top di gamma. Dopotutto ci sono molti utenti che apprezzano il suo sistema operativo ma vorrebbero hardware di migliore qualità.