Samsung-apple-640x389

Secondo un nuovo report di Bloomberg, Samsung avrebbe creato un team autonomo composto da circa 200 persone per lavorare esclusivamente alla produzione di schermi per Apple. Questa indiscrezioni, se veritiera, rappresenterebbe la conferma della progressiva distensione dei rapporti tra Samsung e la società di Cupertino. Infatti, come fa notare 9to5mac, le dispute sui brevetti al di fuori degli USA tra le due compagnie sono state ritirate lo scorso anno. Inoltre, l'azienda coreana sarà probabilmente la produttrice principale dei chip A9 per i prossimi dispositivi Apple. La squadra sarebbe stata composta il primo aprile scorso e dovrebbe progettare display per iPad e MacBook. Il team, secondo quelli che dovrebbero essere gli accordi, non potrà comunicare al suo esterno i requisiti richiesti da Apple e le informazioni sullo sviluppo dei prodotti.