lightning-dock

Gli accessori Apple, si sa, sono molto costosi: per alcuni offrono una maggiore garanzia di qualità, per altri sono semplicemente over-prezzati. L'ultimo della lista è il Lightning Dock, un accessorio aggiunto solo ieri al catalogo e che sostituisce il precedente Dock realizzato per iPhone 5 e poi ritirato dal mercato. In sostanza si tratta di una basetta con un connettore Lightning integrato e che, a differenza di tanti altri prodotti analoghi, dispone anche di un'uscita audio 3,5mm sul retro.

lightning-dock-retro

Come prevedibile, l'accessorio costa molto caro, ben 45€ sull'Apple Store Online. Sicuramente sarà studiato per tenere perfettamente lo smartphone, include anche un mini connettore Lightning che avrà i suoi costi (dietro si dovrà sempre collegare il proprio cavo) e ci sarà anche della circuiteria aggiuntiva per far funzionare l'uscita audio, tuttavia rimane indiscutibilmente caro. L'unica nota positiva è che Apple ha inserito la consegna gratuita.

lightning-dockIl nuovo Lightning Dock è teoricamente compatibile con tutti i dispositivi Lightning, ma non vengono menzionati gli iPad perché il solo cavo non riuscirebbe a mantenerli verticali. Su questa basetta si possono dunque utilizzare iPod touch 5 gen, iPhone 5, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 6 e iPhone 6 Plus.