Xperia_C4__White_Flat

Sony ha presentato Xperia C4, uno smartphone di fascia media con interessanti caratteristiche. L'elemento più evidente è il grande schermo IPS da 5,5" con risoluzione Full HD e tecnologia BRAVIA Engine 2 per maggiore chiarezza e luminosità. La struttura è in plastica e non è waterproof, ma riprende in tutto e per tutto le linee degli altri Xperia. Il C4 è proposto come un PROselfie smartphone grazie ad una fotocamera frontale molto curata con sensore Exmor R, 5MP, grandangolo da 25mm e flash LED, a cui si aggiungono funzioni quali "Style portrait" (ovvero filtri grafici) e "AR mask" (che consente di selezionare facilmente il volto e incollarlo su altre foto). Non meno interessante la fotocamera principale, la quale dispone di 13MP, flash LED e funzioni evolute come l'HDR. Buona attenzione anche per il reparto audio, con Sony 3D Surround Sound Technology, Clear Audio+, Clear Bass, xLOUD Experience, equalizzazione manuale e Radio FM, peccato solo che lo speaker sia posto sul retro.

Xperia_C4_White_Flat_Side

Il processore è un MediaTek MTK6752 64-bit octa-core da 1,7GHz, mentre la GPU una Mali760 MP2 da 700MHz. Ci sono 2GB di RAM, 16GB di memoria interna ed uno slot per microSD fino a 128GB. Sul fronte connettività abbiamo Wi-Fi con NFC, Bluetooth 4.1, aGPS + GLONASS e DLNA/Miracast, mentre il supporto per le reti mobili si estende dal 2G al 4G. La nano SIM si inserisce in uno slot nascosto dallo stesso sportellino laterale in cui è posizionata anche la porta per la microSD. La batteria integrata è da 2600mAh, che non sono moltissimi visto il grande schermo, ma dovrebbero essere sufficienti per una giornata di lavoro.

 

Xperia_C4_colour_range

Il Sony Xperia C4 monta Android Lollipop 5.0 ed ha dimensioni di 150 x 77,4 x 7,9mm, mentre il peso è di 147 grammi. Sarà disponibile in Italia da giugno nelle colorazioni bianco, nero e menta, con un prezzo orientativo di 350€.