Secondo quanto riporta re/code, Apple dovrebbe lanciare un'app in stile Flipboard che permetterà agli utenti di fruire di informazioni provenienti da media partner importanti tra cui ESPN, New York Times, Code Nast e Hearst. Allo stesso tempo dovrebbe essere ritirata l'app Edicola. Gli editori potranno continuare a vendere i propri contenuti con delle app personali. Per quanto riguarda gli spazi pubblicitari all'interno dell'app in stile Flipboard, i publisher potranno trattenere il 100% dei guadagni. Apple potrà vendere gli spazi invenduti prendendo il 30% di commissioni. Queste novità dovrebbe arrivare, verosimilmente, con iOS 9.

apple-flipboard

Ormai manca davvero pochissimo all'inizio del keynote di apertura della WWDC 2015. L'appuntamento è sulla pagina dedicata al live dove potrete seguire la nostra diretta audio #SaggioMela; in alternativa saremo in onda anche sull'app EasyRadio e sul nostro canale di Spreaker.