aio

No, non è un iMac dorato, si tratta del nuovo all-in-one presentato da Asus al Computex 2015. Si chiama Zen AiO ed ha un design davvero molto simile al desktop Apple per eccellenza. Molti potrebbero dire che è solo uno schermo con un piedistallo, e che quindi non si poteva fare altrimenti, ma in realtà la questione è un'altra. A Cupertino realizzano prodotti con un design ottimale e, dopo averli visti, sembra impossibile fare altrimenti. Per cui abbiamo il retro bombato con spessore minimo agli estremi di soli 6mm, stessa cerniera per il piedistallo (che ha perfino il foro centrale per i cavi), struttura in alluminio, porte sul retro, logo in alto al centro e frontale sotto lo schermo. L'unica apparente differenza è che le porte sono sulla destra invece che sulla sinistra, per il resto è davvero una fotocopia. Sarà disponibile in due varianti, una da 23,8" e l'altra da 21,5", con caratteristiche complessivamente molto simili. Nel top di gamma, però, si potrà avere la colorazione gold che vedete nell'immagine superiore.

Per quanto riguarda le specifiche non ci sono ancora tutti i dettagli, ma la CPU più prestante sarà una Intel Core i7 quad-core con un massimo di 32GB di RAM DDR4. Non manca l'SSD (PCIe a 4 canali) e la scheda video sarà la NVIDIA GTX 960M con 4GB nel top di gamma. Le novità più interessanti sono la presenza di porte USB 3.1 di seconda generazione (quelle da 10Gbit/s) e una USB-C. Elemento di forte interesse la tecnologia Intel RealSense, che con un sistema di videocamere 3D riesce a riconoscere le gesture e il volto dell'utente (utile per l'autenticazione). Nessun dettaglio su prezzi e disponibilità.