Con l’arrivo di iOS 8.4 ed Apple Music i nostri dispositivi mobile non possono più utilizzare la Condivisione in famiglia. Tale funzione (chiamata anche "In casa") permette di ascoltare in streaming le librerie iTunes presenti sui computer di casa da qualsiasi dispositivo collegato alla stessa rete WiFi. La notizia è stata segnalata da molti utenti sul forum ufficiale di supporto di Apple. La Condivisione in famiglia permetteva lo streaming sia dei video che della musica. Ora con iOS 8.4 la funzionalità è limitata solo ai contenuti visivi. Per questo, come fa giustamente notare 9to5mac, la ragione della rimozione dovrebbe essere legata agli accordi di licenza di Apple Music.

itunes-home-condivisione-famiglia-ios8.4

La casa di Cupertino, presumibilmente, non ha ottenuto il consenso a trasmettere la musica del nuovo servizio attraverso la rete WiFi. Dato che Apple Music aggiunge la musica salvata alla nostra libreria, potrebbe essere effettivamente questa la ragione che ha indotto Apple ha precludere la condivisione in casa. Se così fosse la possibilità potrebbe ritornare in futuro nell'ipotesi che Apple riesca a ricevere tale consenso. La Condivisione in famiglia per ora rimane attiva su Mac ed Apple TV, dove gli utenti possono ancora ascoltare i brani della propria libreria in streaming.