A pochi giorni dalla conference call di Apple sui risultati del Q3 2015, l'analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo (via MacRumors) ha esposto le sue previsioni sui numeri e sulle possibili mosse future della casa di Cupertino.

Apple-Watch-sport-gold-rose

Apple Watch: Kuo si mantiene prudente sulle stime di vendita di Apple Watch affermando che si attesteranno sui 5,5 milioni di pezzi nel trimestre in corso, rispetto ai 3,9 di quello appena conclusosi. L'aumento sarà spinto dalla diminuzione delle difficoltà nella produzione e dall'estensione della disponibilità in altri paesi nel mondo. A questo punto, secondo l'analista, sarà difficile raggiungere le 15 milioni di unità vendute entro l'anno, così come stimato a Wall Street. Entro la fine del 2015 Apple però potrebbe lanciare due nuove colorazioni di Apple Watch Sport: oro giallo e oro rosa e quest'ultima dovrebbe essere aggiunta anche alle colorazioni di iPhone con il lancio di 6s e 6s Plus, permettendo così ai possessori di iPhone di abbinare il colore dello smartwatch al proprio smartphone. Le nuove combinazioni di colori, secondo Kuo, spingerebbero le vendite soprattutto nei mercati orientali, nei quali le colorazioni dorate sono molto richieste.

iPhone: per i melafonini le vendite sono stimate in 54,2 milioni di unità nel trimestre passato e in 40,1 milioni in quello in corso: è il solito calo di vendite che precede il lancio del nuovo modello.

iPad: secondo Kuo le vendite del tablet di Apple si attesteranno su 8,8 milioni di pezzi nel trimestre attuale. Per l'analista Apple potrebbe lanciare un nuovo iPad mini ad ottobre, con un design simile ad iPad Air 2, mentre quest'ultimo dispositivo invece non dovrebbe essere aggiornato nel 2015.

Mac: i device desktop di Apple dovrebbero passare dalle 5,3 milioni di unità vendute nel trimestre precedente, alle 5,8 milioni in quello corrente. Gli acquisti dovrebbero essere incoraggiati dall'iniziativa "Back to school". Nuovi iMac potrebbero essere rilasciati entro la fine del Q4.