Ieri Apple ha pubblicato una pagina sul sito di supporto che spiega come usare Windows 10 su Mac OS X. Inizia con i requisiti per poi illustrare i passi da seguire per l'installazione o l'upgrade da sistemi precedenti. La guida è molto semplice, strutturata con dei punti elenco, ma per ottenere il supporto a Windows 10 è richiesto Boot Camp 6, il quale contiene i driver per USB 3, USB-C, Thunderbolt, lettore SD, SuperDrive, tastiera, mouse e trackpad.

bootcamp6

Tuttavia se provate a cercare l'aggiornamento nel Mac App Store è molto probabile che non troviate nulla. Infatti, come segnala MacRumors, Apple sta eseguendo il rollout progressivamente e ancora su OS X non sembra sia disponibile. Ovviamente essendo citato nella pagina di supporto vuol dire che arriverà a breve e alcuni utenti segnalano di aver visto l'update dalla partizione di Windows. La lista dei Mac che possono eseguire il nuovo sistema operativo di Redmond su Boot Camp è abbastanza lunga e parte dai modelli del 2012.

windows10support