canon35-ii

Canon ha presentato oggi il nuovo EF 35mm f/1,4L II USM, seconda serie di un obiettivo molto noto ed utilizzato dai fotografi giornalisti e matrimonialisti. È il primo al mondo ad utilizzare una tecnologia pionieristica chiamata Blue Spectrum Refractive Optics, che utilizza un materiale organico progettato a livello molecolare e inserito tra due lenti per far convergere lo spettro blu (solitamente più difficile da gestire) sullo stesso piano degli altri colori, riducendo drasticamente le aberrazioni cromatiche.

br-optics

Il comparto ottico prevedere 14 elementi in 11 gruppi, con 2 lenti asferiche, 1 Super UD, 1 nuova BR Optics più rivestimento alla fluorite. Il diaframma ha 9 lamelle circolari per un bokeh perfetto ed un morbido sfuocato. La messa a fuoco minima è di 28 cm ed è provvisto di motore ultrasonico per la massima velocità e silenziosità. La costruzione è stata migliorata, essendo ora tropicalizzato, ma è anche il 31% più pesante del precedente (in tutto 760 gr), Le dimensioni sono di 80 mm di diametro e 106 mm di altezza, mentre per i filtri a vite supportati sono da 72mm.

Il nuovo EF 35mm f/1,4L II USM sarà disponibile da ottobre con un prezzo niente affatto economico di 2.415€. Promette di essere un obiettivo eccellente, ma la concorrenza del Sigma 35mm f/1,4 Art sarà sempre più pressante vista l'enorme differenza di prezzo e la qualità offerta.