Apple ha appena rilasciato la settima beta di OS X El Capitan agli sviluppatori, con numero di build 15A263e. Pochi giorni fa era stata erroneamente distribuita anche una beta pubblica, la quinta, con un numero di build molto vicino (15A262c), ma era stata prontamente ritirata. Oggi è di nuovo disponibile al download, sintomo che il precedente rilascio era stato troppo frettoloso. Chi fosse riuscito a scaricare l'altra beta pubblica dovrebbe trovarsi comunque l'aggiornamento della nuova, in quanto la build è avanzata e si è allineata a quella degli sviluppatori.

osx-el-capitan

In questo aggiornamento ci sono numerosi bug fix dietro le quinte, ma anche alcune modifiche più visibili elencate da 9to5mac. La prima è una maschera di benvenuto in Safari, nella quale vengono illustrate le principali funzioni.

welcome-screen-safari El Capitan

Nella finestra "Informazioni su questo Mac", invece, l'icona di OS X è colorata e non più monocromatica come nelle precedenti versioni.

info-macL'ultima novità riscontrata al momento è la possibilità di disabilitare la funzione che ingrandisce il puntatore del mouse quando si muove rapidamente da un lato a l'altro. La cosa può essere utile, ma alcuni avevano lamentato l'attivazione non voluta ed è sempre un bene che ci sia una opzione che consenta di disattivarla.

shake