Sembra che prima di giungere all'evento Apple del 9 settembre sapremo quasi tutto dei nuovi iPhone. Infatti le fonti di Mark Gurman non hanno intenzione di fermarsi e oggi le indiscrezioni sui nuovi smartphone riguardano la fotocamera frontale e un componente per l'integrazione del Force Touch.

iphone6s-panel-display

Le immagini riportate in questo post dovrebbero ritrarre il display di un iPhone 6s. La comparazione con il pannello di iPhone 6 mette in evidenza una leggera differenza nelle dimensioni del foro della fotocamera frontale. Questo potrebbe indicare che la prossima generazione di iPhone avrà una videocamera FaceTime migliorata magari con un incremento degli attuali 1,2 megapixel.

iphone6s-panel-display2

Le foto mostrano sul retro del display un componente inedito che verosimilmente farà funzionare il Force Touch. Infatti iPhone 6s e 6s Plus, secondo numerosi rumor, dovrebbero montare questa tecnologia di interazione con l'interfaccia già introdotta su Apple Watch e sui trackpad dei recenti MacBook. Il Force Touch dovrebbe integrarsi con il Taptic Engine e quindi fornire un feedback tattile all'utente per differenziare l'azione sul display.