Cosa arriverà il 9 settembre per la gamma iPhone? Ok, il 6s o come Apple deciderà di chiamarlo. Ma è possibile sia l'unica aggiunta alla famiglia? I rumors riguardanti un seguito del 5c, magari sulla base (inteso come System-on-Chip, rete e fotocamera) del modello attuale in alluminio e mantenendo il display da 4", si contrastano tra di loro. C'è chi l'ha previsto con differenti configurazioni hardware, chi dice che Apple non lo farà mai, chi invece sostiene che arriverà ma nel 2016... Oggi però ha rimesso tutto in discussione una voce di primo piano nel settore mobile.

iphone-5c

Si tratta di Evan Blass, ex-editorialista di Engadget e Pocketnow attualmente operativo come freelance presso Mashable. Sul suo profilo Twitter @evleaks ha pubblicato alcune ore fa un messaggio molto chiaro sulla vicenda:

"Sembra che iPhone 6s, 6s Plus e 6c arriveranno tutti contemporaneamente." Nessun accenno alle potenziali specifiche di questo 6c, solo l'indicazione che la variante in plastica non sarebbe stata abbandonata al contrario di quanto molti continuano ad aspettarsi dopo il riscontro sotto le attese del 5c (complice però la percezione errata creatasi prima della presentazione, di un prodotto molto economico, mentre le intenzioni di Apple erano ben diverse). Tanto basta per riaccendere l'attenzione sulla tematica. Sì, perché @evleaks nel corso degli anni ha dimostrato di essere tutto fuorché un bugiardo, mettendo alla luce una notevole quantità di smartphone anche con largo anticipo rispetto al loro rilascio, soprattutto di HTC, cosa che ha portato a rapporti non proprio idilliaci con l'azienda taiwanese. Basta una ricerca per vedere il suo nickname comparire diverse volte pure da noi. Tra i suoi scoop azzeccati del passato, ricordati in una vecchia intervista concessa ad AndroidPolice, se ne annovera pure uno relativo all'iPhone del 2011, grazie allo scatto proveniente da un impiegato Apple che aveva portato il prototipo alla caffetteria dell'azienda. Ai tempi si parlava di iPhone 5; al di là del nome che si rivelò invece essere 4s le caratteristiche della fotocamera coincisero perfettamente.

Come potrebbe essere questo iPhone 6c? Se dovessi ipotizzarlo, lo vedrei come una sorta di versione Cellular dell'iPod touch di sesta generazione, ovviamente con le dovute differenze di materiali insieme a qualche upgrade per fotocamera (ponendola davvero alla pari del 6 anche per flash e caratteristiche come apertura, stabilizzazione immagine e HDR automatici) così come il sensore Touch ID. Ma queste sono ipotesi, pari alle tante altre che circolano.@evleaks avrà avuto ragione anche stavolta? Poco meno di un mese e finalmente sapremo tutti i dettagli in via ufficiale.