Apple ha rilasciato ieri notte la sesta beta di OS X El Capitan nel canale sviluppatori. È già la seconda che arriva ad una settima di distanza dalla precedente, sintomo che l'attività è molto frenetica. Di norma, infatti, eravamo abituati ad attendere circa due settimane tra una beta e la successiva. La build in questione, con codice 15A244d, contiene bug fix e miglioramenti delle prestazioni, ma nessuna funzione aggiuntiva. Ormai è da qualche tempo che si va avanti così, a dimostrazione che il grosso del lavoro è già stato fatto ed ora serve solo un affinamento. Tuttavia Apple avrà ancora diversi mesi per limare gli ultimi difetti di El Capitan, il cui rilascio è previsto per l'autunno, per cui ci sono buone speranze che la prima release pubblica possa dimostrarsi una delle più stabili tra quelle mai rilasciate da Cupertino.

elcapitan-beta6