a7r-ii

È già da qualche anno che i sensori prodotti da Sony primeggiano in tutte le categorie e gli ultimi arrivati segnano nuovi benchmark di riferimento. DxOMark ha infatti decretato che la A7R II è la prima fotocamera nella sua classifica, con un sensore Full Frame da 42,4MP che ha superato la precedente leader: Nikon D810. In realtà è una vittoria giocata in casa visto che anche il sensore della D810 è di manifattura Sony, ma dimostra le capacità della casa di spingersi sempre oltre.

a7rii-dxomark

Il punteggio riassuntivo cambia di poco (98 vs 97) mentre è leggermente più importante il salto rispetto la precedente A7R (95 punti). Andando a guardare i singoli risultati, vediamo però che la D810 è migliore per la gamma dinamica (14,8 stop vs 13,9), mentre la A7R II vince per profondità colore (26 bit vs 25,7) e va molto oltre nella resa ad alte sensibilità (3434 ISO vs 2853). Vi ricordo che per capire come vengono calcolati questi dati potete leggere il nostro articolo di approfondimento.

rx100-m4

Altrettanto interessanti sono i risultati della recente RX100 Mark IV, il cui nuovo sensore da 1" ha superato di 3 punti i precedenti modelli e pareggiato i conti con la APS-C Canon 7D Mark II (recensione). Rimane da considerare che quest'ultima ha una migliore resa ad alti ISO, ma perde per gamma dinamica e profondità colore. Una cosa strana, però, è che la Canon G7 X (recensione), con un sensore da 1" di manifattura Sony, si è posizionata leggermente al di sopra dell'ultima RX100 Mark IV.

rx100-m4-dxo