live-photo

Una delle funzionalità (a quanto pare più amate dagli utenti) introdotte con iPhone 6s e 6s Plus è quella delle Live Photo: attivando l'opzione, iPhone registrerà ciò che accade nei 1,5 secondi prima e dopo lo scatto, in modo da rendere la foto animata. A quanto pare, però, scattare le foto animate porta con sé alcune controindicazioni: la prima, già analizzata, è il peso di ciascuna Live Photo che è pari al doppio di una normale foto. La seconda, invece, ben più importante, è relativa alla luminosità degli scatti che, in condizioni di scarsità di luce, sono molto più cupi rispetto alle foto tradizionali. Infatti, con l'opzione Live Photo selezionata, iPhone 6s e 6s Plus registrano continuamente un video a 12 fotogrammi per secondo e, pertanto, l'esposizione e le ISO sono regolate per le riprese video e non per lo scatto fotografico. Poiché all'apertura dell'app Fotocamera l'opzione Live Photo è attiva di default, conviene disattivarla prima di procedere allo scatto se la luminosità ambientale non è perfetta, pena una foto più scura e rumorosa del previsto.