Continuiamo a parlare della nuova Apple TV, uno dei dispositivi più interessanti emersi dal recente keynote di San Francisco. L'App Store per la piattaforma tvOS deve ancora vedere la luce, ma gli annunci circa il lancio di app importanti e già apprezzate dagli utenti su altre piattaforme (mobili o desktop che siano) si susseguono velocemente. Dopo Plex, sono in arrivo altre due app per la fruizione di contenuti video: VLC Media Player e Infuse.

242776-1280

Il primo è il player più famoso e diffuso al mondo, in grado di riprodurre qualsiasi tipo di formato audio/video senza da qualsiasi fonte senza alcuno sforzo. Il secondo, invece, è un software più simile a Plex e che, quindi, permette la catalogazione e l'esecuzione dei contenuti video dalla propria libreria. A differenza di VLC che è open source, Infuse è sviluppato da FireCore, l'azienda che per prima introdusse il jailbreak per la Apple TV 2 grazie ad aTVFlash. Non si conosce ancora la data di rilascio dei due software, ma si spera possano essere disponibili poco dopo il lancio del set-top box di Cupertino se non addirittura in contemporanea.