rx1r-ii

Con una mossa del tutto inattesa, Sony ha aggiornato la sua compatta full frame top di gamma presentando la RX1R Mark II. Questa monta lo stesso sensore BSI-CMOS da 42,4MP della recente A7R Mark II, con sensibilità ISO 100-25600 espandibili a 50-102400. Non ci sono novità per l'obiettivo, che rimane l'ottimo 35mm f/2 Zeiss Sonnar T*. Migliorato invece del 30% il comparto AF, con il sistema ibrido della A7R II avente 399 punti a rilevamento di fase a 45% di copertura del frame per contrasto. Da 5fps la raffica, mentre l'otturatore raggiunge al massimo 1/2000. Questo è un aspetto che ritengo negativo, in quanto manca l'otturatore elettronico e quello meccanico non è tanto veloce da farci sfruttare la massima apertura di giorno. Per queste finalità si dovrà ricorrere ad un filtro ND, che non è integrato nella camera.

rx1r-ii-mirino

Lo schermo da 3" con 1,2 milioni di punti si può ora inclinare (109° in alto e 41° in basso), ma la grande novità è il mirino elettronico, che nei precedenti modelli era opzionale. Nella RX1R II ne è stato inserito uno OLED da 2,4MP di punti con ingrandimento dello 0,74x, proposto con il sistema a scomparsa che abbiamo visto in RX100 III (recensione) e nella più recente Mark IV.

rx1r-ii-top

Una curiosità è che la fotocamera dispone di un innovativo filtro low-pass, che può essere impostato su tre diverse modalità: spento, elevato e standard. Da qualche tempo vediamo che la tendenza è di rimuoverlo completamente per massimizzare la nitidezza, specie sui sensori ad elevata risoluzione come questo, tuttavia Sony ha realizzato un sistema che consente di variarne la resa grazie a due filtri low-pass separati da uno strato di cristalli liquidi. In questo modo il fotografo potrà decidere, in base alle circostanza, di preferire la massima nitidezza (impostandolo su off), ridurre al meglio il moiré (elevato) o una via di mezzo (standard).

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=ZKoWrkEj1qo]

In termini video manca il 4K e ci si limita al FulHD (fino a 60fps) con registrazione X-AVC S e stabilizzazione digitale (quella ottica è assente sia nell'obiettivo che sul sensore). Completano il quadro Wi-Fi ed NFC per il controllo remoto. La nuova Sony RX1R II verrà venduta da novembre ad un prezzo di $3299 (quello italiano non è ancora stato definito).