Dopo una settimana dall'arrivo di Plex per Apple TV 4G (recensione) e il recente avvio del programma beta beta di Infuse 4, anche VLC ha annunciato il proprio client per tvOS. Come riporta 9to5mac, il team che sta dietro ad uno dei più famosi software per la visione di contenuti multimediali, ha richiesto un gruppo di beta tester per provare in anteprima l'applicazione per il nuovo set top box di Cupertino.
apple-tv-4g-vlcAl momento non ci sono dettagli sulle funzionalità che avrà l'app, ma su iOS si possono riprodurre una grande varietà di file, superando le limitazioni native del sistema operativo in termini di codec (ad es. per gli MKV). Inoltre permette di riprodurre contenuti dai servizi cloud più famosi o sfruttando i propri server in locale tramite il protocollo UPnP. Come per Plex e gli altri client del genere, anche per VLC sarà la prima esperienza su Apple TV. Per ora le iscrizioni come beta tester sono chiuse, essendo stato già raggiunto il numero massimo, ma noi siamo dentro, quindi vi terremo aggiornati. Interessante anche il fatto che l'app potrebbe essere gratuita, come da tradizione per VLC.