Chi, come me, ha avuto la fortuna di poter visitare il Campus di Apple a Cupertino sarà rimasto sicuramente colpito dall'aura di segretezza che circonda i cinque plessi di Infinte Loop. L'unica zona aperta al publico, oltre al company store, è l'ingresso del palazzo 1, nel cui androne si può tentare di scambiare qualche chiacchiera con qualche dipendente o, ancora, ammirare l'ampio giardino interno, al centro del quale campeggia una postazione occupata da cuochi dediti al barbecue e da alcuni pizzaioli che servono la pizza in dei contenitori di cartone circolari, brevettati dalla società a firma di Jobs ed Ive.

Infinite_Loop_II-640x435

Già, perché Ive in quel di Cupertino ha progettato quasi tutto, oltre ai prodotti che tutti i i giorni apprezziamo ed utilizziamo. Man mano che la sua influenza e la sua bravura in Apple sono cresciute, così come le sue responsabilità, ad Ive è stato assegnato un intero plesso, il numero 2. Da fuori è totalmente rivestito di vetri a specchio, tanto da renderlo imponente ed, allo stesso tempo, più che al sicuro da sguardi indiscreti, proprio per proteggere al meglio i lavori sul design industriale dei dispositivi futuri. Nessuno sa come il laboratorio segreto di Ive sia organizzato, né come siano organizzati i workflow al suo interno, ma, a quanto pare, la segretezza cadrà fra poche ore, poiché domani l'emittente televisiva CBS trasmetterà uno speciale della serie 60minutes durante il quale il solitamente schivo baronetto accompagnerà i giornalisti per le stanze di Two Infinte Loop. Nel frattempo, Cult of Mac ha pubblicato un modello 3D blueprint sulla struttura interna dei laboratori, realizzato su alcune rivelazioni di alcuni ex dipendenti Apple. In conclusione, vi lascio con una piccola curiosità: Scott Forstall non era il benvenuto in 2 Infinte Loop, tanto che non gli è mai stato concesso di varcare la soglia dell'edificio, nemmeno durante lo sviluppo di iPhone OS. A quanto pare, gli screzi con Ive avevano radici ben più remote e profonde rispetto al dualismo scheumorfismo / flat.

05glasswall-640x480