Continuano a susseguirsi senza sosta gli eventi del CES 2016 di Las Vegas. Se ieri è stata la giornata di Ford, Lenovo e Acer, uno dei protagonisti di oggi è stata Griffin, la nota azienda statunitense produttrice di accessori per computer e smarphone. Il primo prodotto ad essere presentato è stato il nuovo BreakSafe Magnetic USB-C Power Cable, un gadget che va a compensare la mancanza della tecnologia MagSafe di Apple sul notebook da 12″. Il suo funzionamento è molto semplice: viste le dimensioni davvero ridotte di 12,8 millimetri, potremo lasciare il BreakSafe sempre attaccato alla porta USB-C del MacBook e collegare solo il cavo di ricarica quando necessario. Quest’ultimo, infatti, è dotato di un connettore magnetico che, esattamene come nel caso del MagSafe, si stacca rapidamente in caso di urti accidentali o tensioni.

Griffin 1

Molto interessante, inoltre, è che il nuovo BreakSafe non è esclusivamente dedicato al portatile della Mela. L’accessorio, infatti, è compatibile anche con altri notebook dotati di USB-C e sarà disponibile a partire da aprile 2016 ad un prezzo di $39,99.

Griffin 2

Rimanendo in tema USB-C dobbiamo segnalare che Griffin ha anche presentato diversi adattatori USB-C e cavi a 3 piedi,  tra cui un adattatore USB-C a USB-A ($19.99), un cavo USB-C a USB-A ($19.99), un cavo USB-C a Micro USB e uno USB-C a USB-C ($29,99). Maggiori informazioni su questi ultimi prodotti sono reperibili sul sito della società.

Griffin 3

Oltre al cavo BreakSafe USB-C, la società di Nashville ha annunciato anche un nuovo accessorio per Apple Watch. Denominato Travel Power Bank, quello di Griffin è sicuramente uno dei prodotti più interessanti per la ricarica di Apple Watch. Si tratta di un piccolo gadget che può essere utilizzato come portachiavi, ma che al suo interno racchiude una batteria 800 mAh che, a detta del produttore, dovrebbe assicurare quattro ricariche complete per lo smartwatch della Mela. A differenza del cavo di cui abbiamo parlato prima, la Travel Power Bank funziona solo con Apple Watch e non può essere sfruttata per ricaricare altri dispositivi. L’idea di Griffin, però, è certamente innovativa e grazie ad essa si potrà fare a meno di una base di ricarica durante un breve viaggio. L’accessorio si carica grazie ad un semplice cavo MicroUSB e si accende/spegne utilizzando un apposito pulsante d’alimentazione. La Travel Power Bank sarà in vendita nel secondo trimestre del 2016 al prezzo di $69,99.

Griffin 4

La società, infine, ha presentato nuovi cinturini per Apple Watch. Il Trainer Watch Band è un cinturino in silicone per le versioni da 42mm dello smartwatch. Questo è disponibile in diverse colorazioni (nero, bianco, rosso e blu) e sarà disponibile sul mercato nel Q3 del 2016 al prezzo di $39,99. In pelle, invece, è il cinturino Uptown che sarà disponibile in quattro colorazioni (caramello/oro, nero/argento, ecru/oro rosa, schiuma marina/argento), e potrà essere acquistato ad un prezzo di $59,99 a partire dal terzo trimestre di quest’anno.