L'unica volta in cui ho messo una recensione negativa sul PlayStore è stata per 1Password. Uso quest'app un po' ovunque e la trovo semplicemente irrinunciabile, ma purtroppo la versione per Android era veramente pessima: interfaccia vetusta, lenta, con funzionalità limitate e, soprattutto, senza il supporto per l'accesso con l'impronta digitale. Nella mia recensione ho scritto "semplicemente da rifare" e così è stato. Da qualche minuto è disponibile 1Password 6.0 per Android, versione completamente rivista da cima a fondo. Purtroppo (o per fortuna) non fa eseguire screenshot per questioni di privacy e sicurezza, per cui non posso farvi vedere il funzionamento dal vivo e dovrò ricorrere alle immagini ufficiali.

1password6-android

La prima cosa evidente è la nuova interfaccia in stile Material Design, che oltre ad essere moderna e chiara risulta molto più immediata e veloce della precedente. Inoltre restituisce quell'area di famigliarità su Android che aiuta a trovare rapidamente ogni funzione. Nella barra laterale ci sono infatti le Impostazioni, dove è possibile abilitare il riconoscimento con l'impronta digitale. Io l'ho provata con il Nexus 6P e funziona in modo puntuale e perfetto, esattamente come su iOS. Sicuramente ci saranno tante altre piccole novità sotto il cofano, perché sembra girare in modo più veloce, e mi aspetto perfezionamenti a tutto tondo, come quelli presenti nelle ultime versioni per iPhone. Finora ho sempre usato la versione gratuita su Android, ovvero quella limitata nell'aggiunta e modifica di contenuti, perché era così scadente che onestamente non meritava la spesa e sfruttavo solo il sync con l'archivio dropbox in lettura mentre gestivo tutto dal computer o su iOS. Da oggi ho deciso di comprarla perché finalmente offre una esperienza utente appagante.