SSD? Un tempo erano roba da nerd, oggi li usiamo quasi tutti per fortuna. Nella linea MacBook e nel Mac Pro li troviamo di serie, ma per assurdo non nei Mac mini e negli iMac, dove Apple si ostina ad usare dischi meccanici. Solo sui top di gamma più spinti c'è il Fusion Drive, che personalmente non ho mai amato ed ora è persino peggiorato. Ma sui nuovi Mac è sempre meglio scegliere l'installazione dell'SSD direttamente da Apple, perché usa i modelli PCIe che sono molto più veloci. Tuttavia c'è un vastissimo parco di Mac meno recenti che possono essere aggiornati con l'installazione di un SSD, ottenendo un notevole incremento di prestazioni. Ne abbiamo parlato decine di volte spiegando perché gli HDD sono un collo di bottiglia e quanto negativamente influenzino la velocità operativa di un moderno computer, chiarendo che si tratta del migliore upgrade che si possa mai fare sia in termini assoluti che in relazione al prezzo/benefici. La maggior parte degli SSD che consigliamo di acquistare spesso derivano dalle offerte di Amazon, le quali hanno una serie di vantaggi indubbi: spedizioni veloci, reso garantito e comodo, costi tra i più bassi del mercato. In più se acquistate su Amazon dai nostri link ci supportate anche, quindi fate del bene a voi e a noi. Oggi, però, vi segnalo un'offerta persino migliore, che arriva direttamente dal produttore. Mi riferisco a Crucial, che propone uno sconto rilevante fino al 21 febbraio sui suoi ottimi SSD MX200.

crucial-mx200-offerta

Il modello da 250GB viene infatti venduto a 89,05€, mentre quello da 500GB a 173,23€. Su Amazon si pagano poco di più, è vero, ma in questi casi è preferibile avere a che fare col produttore, che offre comunque spedizione rapida e gratuita e tutte le garanzie di cui abbiamo bisogno. Inoltre nello stesso periodo troverete sconti anche sui modelli mSATA dello stesso Crucial MX200.