Uso ogni giorno l'Apple Watch e pur non reputandolo un gadget necessario, ammetto che ne sentirei la mancanza non indossandolo. Mi fermo principalmente alle funzionalità base, come l'ora e le info correlate, i messaggi, il timer e le chiamate, mentre con le app non vado molto d'accordo. Di rado lanciavo giusto quella di Philips per spendere o accendere le luci Hue, ma ora ho il nuovo bridge e faccio prima con Siri (a proposito, vi può interessare una recensione?). Non saprei dire se sono hardware e software che devono maturare o se, più semplicemente, è proprio l'idea di lanciare un'app sull'orologio a non essere vincente, in tutti i casi l'Apple Watch mi piace a prescindere da questo. Indossandolo tutti i giorni il problema degli abbinamenti viene fuori. Magari sono io esagerato, ma un orologio tutto nero quando sei vestito di blu non mi piace. I diversi cinturini forse non servono a questo, ma io li uso anche in tale ottica. Da qualche settimana ho un clone del bracciale a maglie in acciaio realizzato da Moko (recensione) che mi piace ogni giorno di più.

apple-watch-dock-elegant

Questo "va un po' su tutto", come si suol dire, ma se un tempo cambiavo frequentemente orologio ora non lo faccio più, per cui l'unico modo per dare una rinfrescata è quella di avere diversi cinturini. Quelli Apple non li considero neanche, non perché non siano belli o di qualità, ma alla fine si tratta di un accessorio destinato ad un gadget e la spesa mi sembra eccessiva. Se si guarda all'Apple Watch come ad un orologio tradizionale la prospettiva cambia notevolmente, ma non riesco ad entrare in questo ordine di idee. Ditemi quel che volete, ma per me è qualcosa di molto diverso dall'orologio classico e non mi trasmette l'idea di lusso o prestigio anche nella variante in oro.

Volevo un cinturino in pelle marrone ad un prezzo basso. Con questi due paletti la scelta si assottiglia molto e sapevo di non poter puntare alla qualità. Ho scartato quelli copiati dai modelli Apple, perché dal vivo quella specie di finta maglia non mi piace e la chiusura a calamità non l'ho trovata molto efficace nel Milanese. Ho individuato su Gearbest un modello della Hoco che rispondeva ai requisiti che avevo in mente ed è costato meno di 15€ spedizione inclusa. Quest'ultima, però, non è avvenuta con la classica AirMail da 20gg ma è passata in mano a PostNL che ne ha richiesti quasi 45gg! Per fortuna non era un oggetto costoso e che aspettavo con urgenza, altrimenti mi sarebbero girate non poco. Tuttavia su Amazon Italia lo stesso prodotto costa 40€, per cui il risparmio è stato notevole.

hoco-cinturino-confezione

Arriva in una confezione cartonata più che decente, con grafica curata e buona esposizione del cinturino. Lo stesso è di pelle marrone chiara nella parte superiore, dove si vedono le varie impunture bianche, mentre il retro è blu. Per qualche istante avevo pensato fosse double-face, ma non è così, per cui il pallino del cinturino blu mi rimane... Sottolineo che il colore è esattamente quello che cercavo, ovvero qualcosa di piuttosto neutro. Non mi piacciono quelli tendenti al giallo o al rosso, soprattutto quelli appariscenti o che rimandano allo stile di lusso di orologi prestigiosi. Li trovo poco calzanti con l'Apple Watch personalmente, ma è questione di gusti.

hoco-cinturino-innesto

La costruzione e le rifiniture non sono male, mi aspettavo di peggio visto il prezzo pagato. Ho tolto il cinturino in metallo e messa una delle due parti del nuovo senza problemi. Purtroppo la seconda non voleva saperne di entrare, bloccandosi a metà. È la prima volta che mi capita un cinturino per Apple Watch non perfettamente compatibile, per cui su questa marca ci ho già messo una croce sopra per il futuro. Piuttosto che forzare e rompere l'aggancio sull'orologio, ho preferito prendere una pinza e "schiacciare" l'innesto sul cinturino.

hoco-cinturino-problema

Premendo un po' qua e un po' là e con tanta forza, l'ho ribassato di qualche decimo di millimetro, che erano quelli che effettivamente lo facevano urtare. Ovviamente si è un po' graffiato l'innesto, ma va all'interno, per cui poco male. Dopo questo lavoretto artigianale si è innestato con semplicità ed ecco il risultato.

hoco-cinturino-vista-2

hoco-cinturino-lato

Conclusione

Questione di gusti, non c'è dubbio, ma a me non dispiace affatto. Sul modello in alluminio forse non legherebbe molto, ma su quello in acciaio trovo che si abbini in modo adeguato. Non è un cinturino di lusso o prestigioso, ma l'ho pagato 14,40€. Soddisfa adeguatamente la mia voglia di avere un cinturino in più, uno da poter indossare o abbinare con i colori del giorno o del periodo. A 40€ non l'avrei neanche preso in considerazione, sia perché è piuttosto anonimo sia per l'imperfezione dell'aggancio. Quest'ultima è stranamente presente solo su una della due parti, mentre l'altra scorre che è una bellezza. In tutti i casi non posso dare un voto alto visto l'inconveniente riscontrato ed un look piuttosto dimesso, ma il prezzo spinge in alto l'ago della bilancia verso la sufficienza, almeno se lo si prende su Gearbest.

PRO
+ Prezzo molto basso (dalla Cina)
+ Colore neutro (troppo saturo o tendente al rosso non mi piacerebbe)
+ Design semplice e casual (non una roba pretenziosa insomma)

CONTRO
- Uno dei due innesti è troppo grosso (ho dovuto schiacciarlo con una pinza)
- Un po' anonimo e tendenzialmente cheap