Apple Car, uno dei più grandi misteri dei nostri tempi. Di norma, quando a Cupertino c'è un progetto in cantiere, la segretezza sale ai livelli dell'Area 51 durante la guerra fredda. Figuriamoci per qualcosa di clamoroso come un'autovettura targata Apple, qualcosa che cambierebbe per sempre la società facendola diventare (anche) una casa automobilistica. Eppure, durante un incontro con gli azionisti, Tim Cook ha voluto fomentare le indiscrezioni, suggerendo che la Apple Car potrebbe essere davvero qualcosa su cui stanno lavorando. E l'ha fatto in maniera piuttosto suggestiva. Le sue parole, citate da The Verge, sono state più o meno: "Ricordate quando eravate bambini, quanto era eccitante la vigilia di Natale? Non sapevi cosa stava succedendo giù alle scale (sic). Beh, sarà una lunga vigilia di Natale". Alzare le aspettative e generare hype è qualcosa di piuttosto insolito da parte dei piani alti cupertiniani. Questa è già una notizia.

Tim Cook

In una recente intervista con Fortune, Cook aveva fatto capire (sempre in maniera molto velata e dalle molteplici possibili interpretazioni) che il progetto c'è, ma non è ancora in fase avanzata. Non vediamo l'ora di potervi parlare di qualcosa di più concreto a riguardo.