Stando a quanto riportato da The Verge, il colosso di Mountain View sarebbe al lavoro su una tastiera virtuale aggiuntiva per iOS, profondamente collegata con il suo motore di ricerca. Secondo il rapporto la tastiera è in sviluppo da mesi, ma non è ancora chiaro come e quando sarà resa pubblica.

iOS-tastiera

Dovremmo comunque trovare una modalità simile a quella presente su Android e su iOS, ad esempio con SwiftKey e Swipe, che permette di passare sulle lettere senza sollevare il dito, individuando automaticamente la parola che l'utente desidera digitare. Sarà anche presente un tasto virtuale, riportante l’icona di Google, attraverso il quale si potrà effettuare una ricerca su internet, perfino utilizzando Google Image Search. Si tratterebbe di un modo per velocizzare le ricerche degli utenti, rendendole immediate anche quanto si trovano all'interno di un'altra app.

Il supporto per le tastiere custom è stato introdotto con l'arrivo di iOS 8. Tuttavia non sono mai diventate molto popolari perché la maggior parte delle persone preferisce quella di default. Resta quindi da vedere se Google riuscirà ad "influenzare" gli utenti Apple, andando ad aumentare esponenzialmente la propria presenza sui dispositivi iOS e, potenzialmente, anche i dati raccolti sugli utenti.