Possiamo contare su molti accessori per ascoltare musica. Esistono infatti diverse casse e cuffie di alta qualità, un esempio sono le Creavite T6 Series II o le Bose Around-Ear II che Maurizio ha provato recentemente. Quando si parla di auricolari, i prodotti che offrono un ottimo ascolto si riducono notevolmente e spesso si fa riferimento alla già citata Bose ed ai suoi SoundTrue In-ear, ma la cifra di 99,99€ comincia ad essere importante per degli auricolari e non tutti sono disposti a spenderla. UBSOUND ci viene incontro con il modello Fighter, un'alternativa più economica ma che non si risparmia in qualità.

ubsound-fighter-confezione

Nella confezione troviamo anche una custodia per il trasporto, una semplice bustina nera di tessuto con stampato il logo dell'azienda. Mi sembra molto simile a quelle che si trovano insieme a prodotti più scadenti, infatti condivide la stessa caratteristica di attrarre la polvere.

ubsound-fighter-auricolari

La forma conica degli auricolari è stata studiata appositamente per riprodurre una camera di risonanza. I materiali utilizzati sono per lo più di pregio, sia la scocca che la giuntura del cavo sono di metallo satinato. Sul fondo del cono troviamo un cerchio, anch'esso di metallo, dove è inciso il nome dell'azienda. Il cavo è piatto ed è lungo 1,20 m ed è molto robusto.

ubsound-fighter-pulsantiera

La pulsantiera è l'unica parte composta di plastica e in realtà possiede un solo tasto. Il microfono è molto buono, è difficile quantificarne la qualità effettiva ma posso garantirne una resa ottimale nelle conversazioni. Con l'unico comando è possibile mettere in pausa, cambiare i brani, rispondere ad una chiamata ed attivare Siri, mentre manca la gestione del volume.

ubsound-fighter-particolare

La qualità audio degli auricolari Fighter è sicuramente il punto di forza principale. L'azienda italiana ha investito tanto su questo aspetto, riuscendo a costruire un prodotto impeccabile. UBSOUND ci avvisa nelle istruzioni che per ricevere una migliore esperienza audio è necessario effettuare un rodaggio di qualche ora, utilizzando gli auricolari ad un volume non eccessivo. I bassi sono pieni, ben enfatizzati ma non sovrastano né i medi né gli alti. Gli ultimi sono leggermente accentuati, ma sempre chiari e puliti. Gli auricolari hanno un range di frequenza che coincide con quello udibile dall'orecchio umano, quindi dai 20 Hz ai 20 kHz. Il volume che si riesce a raggiungere da smartphone o tablet è molto alto, al livello massimo il suono non distorce. In questa zona si sente che gli alti sono un po' troppo presenti, ma trovo comunque difficile ascoltare della musica a questo volume. Anche l'insonorizzazione dall'ambiente esterno è ottima, ovviamente non sono paragonabili a delle cuffie circumaurali chiuse, ma questi auricolari svolgono il loro lavoro egregiamente.

ubsound-fighter-jack

Il comfort di ascolto è nella norma, si possono utilizzare tre gommini di dimensione diversa per scegliere quella più adeguata. Sostituirli non è semplice: non c'è bisogno di effettuare passaggi complicati, è solo difficile incastrarli. Per fortuna è un'operazione che si svolge le prime volte. Come tutti gli auricolari in-ear dopo un po' di utilizzo inizia a sentirsi un piccolo fastidio alle orecchie.

Vediamo ora un breve video:

Conclusione

Attualmente troviamo agli auricolari Fighter UBSOUND a 49,99€ su Amazon, ed è possibile scegliere quattro diverse colorazioni: nero, bianco, rosso o blu. Nonostante qualche difetto sopraelencato sono rimasto stupido dall'elevata qualità audio che questi piccoli auricolari sono in grado di offrire. Da quando li utilizzo ho messo nel cassetto i SoundTrue della Bose, e ho detto tutto. Purtroppo i Fighter non vengono accompagnati da una molletta per i vestiti, che aiuterebbe a tenerli ancorati alle orecchie durante la corsa. Per questo motivo, ma anche per l'assenza dei controlli volume, li sconsiglio a chi vorrebbe utilizzarli durante lo sport. Avrei voluto conferire un punteggio più alto ma, nonostante la qualità, ci sono delle pecche che bisogna considerare.

PRO
+ Design ricercato e funzionale
+ Materiali di pregio
+ Elevata qualità e range di frequenza del suono
+ Rapporto qualità/prezzo alto

CONTRO
+ Manca una molletta per gli abiti
+ Assenza dei controlli volume

DA CONSIDERARE
+ Sono leggermente più pesanti rispetto ad altri auricolari