Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a vari interventi di Apple per ridurre il proprio impatto ambientale, dall'uso di materiali più eco-sostenibili e non provenienti da zone di guerra fino alla creazione di impianti di diverse tipologie (fotovoltaico, eolico, idroelettrico) per fornire energia alle proprie sedi in gran parte del mondo. Non mancano anche collaborazioni congiunte coi principali enti per la salvaguardia dell'ambiente, come quella appena intrapresa col WWF in occasione dell'imminente Giornata della Terra 2016.

appperlaterra

L'iniziativa "App per la Terra" si svolge sull'App Store di iOS, col supporto di sviluppatori terzi che hanno aderito coi loro prodotti di punta. Da oggi al 24 aprile, l'incasso proveniente dai titoli coinvolti verrà interamente devoluto al WWF, sia nel caso prevedano un singolo pagamento iniziale sia qualora includano contenuti da acquistare in-app. Sono coinvolti soprattutto videogiochi, tra cui Angry Birds 2, Candy Crush Soda SagaCut the Rope: Magic, ma si trova pure qualche applicazione di rilievo, con l'ambito fotografico a spiccare grazie ad Enlight e VSCO. Non possiamo non menzionare infine l'app principale dell'iniziativa, ovvero WWF Forever. In aggiunta alla parte benefica, tutti i software hanno ricevuto un aggiornamento con icona dedicata per l'occasione, contenuti speciali e l'esplicita menzione di "App per la Terra" nell'elenco dei cambiamenti apportati.

Piccoli passi, come l'acquisto di app, che però possono portare a grandi obiettivi, dato che questa partnership Apple-WWF è attiva su scala globale. Il nostro augurio, ma pensiamo sia condiviso anche da voi lettori, è che possa ottenere il successo che merita, con la speranza però di veder seguire in futuro atti pratici a favore dell'ambiente. Atti che, quasi superfluo precisarlo, non dovranno fare solo le parti qui coinvolte: occorre l'impegno di tutti noi esseri umani, non solo negli eventi speciali ma anche nel quotidiano. Di Terra ce n'è una sola.