Dopo aver scoperto con il teardown di settimana scorsa che iPhone SE è un perfetto ibrido fra iPhone 5s e iPhone 6siFixit ha analizzato il nuovissimo iPad Pro da 9,7", ipotizzando che sia frutto di un incrocio fra iPad Air 2 e iPad Pro 12,9", mutando l'estetica e le dimensioni del primo e le specifiche del secondo.

iFixit-iPad-Pro

Dopo aver aperto il dispositivo ed aver rimosso la batteria, iFixit ha in primis analizzato la nuova architettura del comparto audio, ora costituito da quattro casse stereo direzionali, scoprendo che i vari componenti sono tenuti insieme da grandi quantitativi di colla, cosa che ha fatto assegnare ad iPad Pro da 9.7" un punteggio di riparabilità di 2 su 10, inferiore di un'unità rispetto a quello dato ad iPad Pro da 12,9". Il cavo che collega il display alla scheda logica è disposto diversamente rispetto al modello con la diagonale maggiore, essendo posizionato nel bordo inferiore destro del dispositivo.

iFixit-iPad-Pro-2

Il reparto fotografico sembra invece essere lo stesso di iPhone 6s Plus, essendo presente una fotocamera da 12 MP con stabilizzatore ottico. Per la prima volta nella storia di iPad, Apple ha scelto di renderla sporgente, rendendo obbligatorio l'utilizzo di una custodia per rendere totalmente piatta la superficie posteriore di iPad qualora lo si voglia utilizzare appoggiato ad un piano.iFixit-iPad-Pro-3

La batteria di iPad Pro da 9,7" ha una capacità di 7.306 mAh, inferiore ai 10.307 mAh di iPad Pro 12,9", ma sostanzialmente in linea con i 7.340 mAh di iPad Air 2. Nonostante le capacità diverse delle batterie di questi tre iPad, Apple dichiara la stessa autonomia di circa 10 ore. Il SoC del nuovo dispositivo è un A9X a 64bit già visto nel fratello maggiore, ma Apple ha scelto di installare solo 2GB di RAM LPDDR4 prodotta da Samsung (K3RG1G1), una memoria NAND Flash realizzata da Hynix e il giroscopio a sei assi InvenSense.

iFixit-iPad-Pro-4

Gli esperti di iFixit sottolineano che rispetto ad iPad Air 2 la scocca è stata irrobustita internamente per supportare la maggiore pressione che l'utente può esercitare sul display con il palmo della mano mentre usa l'Apple Pencil. Inoltre, il sito specializzato in riparazioni ha rilevato che la batteria non è saldata, ma la rimozione non è così agevole come per iPad Pro 12,9''. Il pannello LCD e il vetro frontale sono fusi insieme e ciò semplifica l'operazione di disassemblaggio, ma fa lievitare i costi di riparazione in caso di rottura di uno solo dei due componenti. Lo Smart Connector, invece, viene considerato da iFixit impossibile da sostituire per come è stato inserito nel dispositivo.

iFixit-iPad-Pro-5