Se avete un vecchio (ma neanche tanto) iPhone, un dispositivo Android, o un Windows Phone, potreste essere interessati al programma Permuta e passa ad iPhone, che già disponibile in USA, arriva oggi anche in Italia, Francia e Spagna. Il programma prevede la permuta di un dispositivo per l’acquisto a rate di un nuovo iPhone, oppure, se non si sceglie la via del finanziamento rateale, sarà possibile ottenere uno sconto immediato da usare nell’Apple Store in cui si effettua la permuta, o ancora, effettuando la procedura online, con spedizione del dispositivo a carico di Apple, si avrà diritto ad una carta regalo spendibile in qualsiasi Apple Store.

valore-iphone-permuta

Per quando riguarda il programma di finanziamento, in partnership con Agos Ducato, sono previste rate tra 16,98 e i 31,38 €/mese, per 24 mesi, a seconda del dispositivo ceduto e del nuovo acquisto. Quello che rende poco allettante l’iniziativa, nel nostro paese, è la presenza di un dispendioso tasso d’interesse finale (TAEG), variabile tra il 9,47% e l’11,85%. Negli USA, invece, l’accordo stipulato con Citizens Bank, garantisce ai clienti un molto più allettante tasso zero. Va meglio se scegliamo la formula di acquisto diretto, in questo caso possiamo beneficiare appieno del contributo riconosciutoci per il nostro vecchio smartphone, che va dai 75€ di un vecchio iPhone 4s, ai 290€ di un iPhone 6 Plus. Potete comunque controllare il valore del vostro smartphone, anche non Apple, da questa pagina. Sicuramente, vendendo un vecchio dispositivo da voi, potreste ricavare una cifra ben superiore di quella offerta da Apple, ma a costo di minore praticità e, talvolta, sicurezza. Questa è solo un’opzione in più, nella speranza di vedere in futuro il più interessante iPhone Upgrade Program, che prevede il pagamento di una quota mensile per avere ogni anno l’iPhone più recente, completo di AppleCare+.