asus-transformer-3-pro

Dal Computex di Taipei Asus sforna una nuova linea di 2in1 composta da 3 prodotti che riprendono le caratteristiche strutturali dei Surface di Microsoft. Il più importante è certamente il Transformer 3 Pro, computer con schermo da 12,6" e risoluzione 2880 x 1920 pixel. Si tratta essenzialmente di un tablet con cover/tastiera magnetica e kickstand integrato, in cui troviamo audio Harman Kardon, lettore d'impronte digitali, USB-C / Thunderbolt 3, USB 3.0, HDMI ed espansione di memoria con microSD. Tramite la Thunderbolt 3 ci si potrà collegare ad un apposito HUB ROG XG Station 2, che fornirà diverse connessioni per l'utilizzo su scrivania ed include una recentissima GPU Nvidia GTX 1080. Il display supporta il touchscreen e la digitalizzazione, possibile attraverso la penna. Le dimensioni sono molto contenuti, con uno spessore di soli 8,3mm, e la cover con tastiera ha tasti "da portatile" secondo Asus, con una corsa di 1,4mm ed largo un trackpad in vetro. L'hardware arriva fino ad un Intel Core i7 di settima generazione, 1TB di SSD PCIe (4 canali) e 16GB di RAM a 2133MHz. Completa la dotazione una fotocamera posteriore da 13MP ed una frontale per le videochiamate. Prezzi a partire da $999.

asus-transformer-3

Il Transformer 3 "normale" ha lo stesso display ma è più sottile leggero del Pro, con 6,9mm e 695 grammi. Qui troviamo processori leggermente inferiori, massimo 512GB di SSD e 8GB di RAM. Il kickstand è meno flessibile, con sole due posizioni, e la costruzione appare leggermente meno pregiata. Per il resto le caratteristiche sono molto simili. Le caratteristiche in meno faranno partire il prezzo da $799, con un risparmio di $200 rispetto al Pro.

asus-transformer-3-mini

Se volete qualcosa di più compatto con cui viaggiare, allora la soluzione potrebbe essere il Transformer 3 Mini. Questo dispositivo 2in1 condivide la struttura degli altri due, ma ha una costruzione meno pregiata in plastica e uno schermo da 10,1". In questo caso lo spessore sale a 8,2mm e il peso a 790 grammi con la tastiera connessa, la quale ha però un trackpad in plastica. Su questo prodotto Asus non ha svelato ancora nel dettaglio caratteristiche tecniche e prezzi, ma si presuppone che possa essere equipaggiato con Atom per ridurre i costi, con minori prestazioni e consumi.