watchos-2-2-1

Con due sole beta in 40 giorni, è arrivato al capolinea watchOS 2.2.1, rilasciato pochi minuti fa da Apple. Come al solito si installa da iPhone tramite l'app companion, accedendo a Generali / Aggiornamento software. Per completare l'operazione, che richiede una decina di minuti, l'Apple Watch deve avere almeno il 50% di carica e deve essere collegato alla corrente. Inoltre è importante non spostare l'iPhone oltre il raggio di azione del Bluetooth, cosa che causerebbe la perdita di connessione e la generazione di errori. L'update in questione è comunque una versione minore di poco rilievo, la quale contiene esclusivamente bug fix.

watchos-update