A differenza di quanto accade nel mondo Apple, con aggiornamenti annuali di iOS e lista dei device supportati annunciata fin dalla presentazione delle nuove versioni, quando si parla di Android e update ogni azienda ha le sue politiche. Da questo punto di vista, Google cerca da subito di chiarire la situazione e per i suoi dispositivi targati Nexus garantisce un supporto di almeno 2 anni per gli aggiornamenti software e fino a 3 anni per le patch di sicurezza rilasciate con cadenza mensile. Come riporta Droid Life, è disponibile una pagina web con le informazioni dettagliate sui cicli vitali dei vari dispositivi.

nexus-5x-intro

Per quanto riguarda gli ultimi arrivati, Nexus 5X e Nexus 6P, si potrà stare tranquilli fino a settembre 2017, mentre il tablet Nexus 9, di recente dismesso dal mercato, riceverà l'ultimo grande aggiornamento entro ottobre 2016. Il prodotto più di successo è stato senz'altro il Nexus 5, il cui ciclo di update ha raggiunto il culmine lo scorso novembre e non potrà essere aggiornato ad Android N, di cui è appena uscita la quarta developer preview. Per il Nexus 6, inizialmente assente dalla lista, è stato previsto il classico ciclo biennale, che terminerà ad ottobre di quest'anno.

nexus-doa

Se siete in possesso di un dispositivo Nexus potete verificare il tutto direttamente dalla pagina di supporto ufficiale Google, mentre se state aspettando nuovi device probabilmente se ne parlerà in ottobre o novembre.