Logitech ha sempre abituato il suo pubblico a ottimi prodotti dal gradevole design e dalle funzionalità evolute, implementate nel nome della semplicità. La nuova tastiera K780 multi-device non è da meno. Disponibile dal prossimo 12 luglio, essa può essere connessa ad un massimo di tre dispositivi, siano essi Mac, PC, device iOS o Android, switchando tra di essi con la semplice pressione dei tasti F1, F2 o F3.

Unknown

L'azienda ha dato parecchio risalto alla praticità del dispositivo, integrando una base bianca marmorea (di contrasto al colore nero della tastiera vera e propria, creando così un bell'accostamento cromatico) che funge anche da stand per smartphone e tablet sino a 12,9" che possono essere inseriti nell'intercapedine fra i due componenti.

Unknown-1

Come da tradizione di Logitech, i tasti sono grandi, ben distanziati e concavi, il che dovrebbe migliorare l'ergonomia della tastiera in fase di digitazione. Inoltre, i tasti funzione rimanenti sono interamente dedicati alle scelte rapide (quali Home, Cerca, Indietro, Passa all'app, Menu di scelta rapida), mentre non manca il tastierino numerico, indispensabile per molti utenti.

Unknown-2

La società ha causato anche l'aspetto della sicurezza: infatti, le comunicazioni fra K780 e dispositivi avvengono tramite Bluetooth con raggio d'azione fino a 10 metri, ma con crittografia AES a 128 bit, cosa che rende impossibile l'intercettazione di quanto digitato.

k780-multi-device-keyboard

 

Infine, la tastiera K780 consuma pochissima energia, visto che con un paio di pile stilo AAA ha un'autonomia di ben 24 mesi. Il nuovo dispositivo di Logitech sarà disponibile ad un prezzo di mercato di € 103,90, ma, se si ha la necessità di gestire più dispositivi sulla stessa scrivania è quasi un accessorio must have.