Nella serata di ieri è stato finalmente annunciato e reso disponibile per l’acquisto OnePlus 3, il nuovo dispositivo con un hardware da top di gamma e prezzo da fascia media.

nexus2cee_oneplus-3-amazon-in-1-1

Infatti, il dispositivo vanta una CPU Snapdragon 820, una GPU Adreno 530, display AMOLED con una diagonale da 5.5” e con risoluzione FullHD 1080p protetto dal Gorilla Glass 4, 6 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria di archiviazione di massa non espandibile. La batteria da 3.000 mAh non è rimovibile, ma si ricarica in soli 30 minuti tramite la porta USB-C grazie alla tecnologia Dash Charge. La fotocamera posteriore è da 16 megapixel cin stabilizzatore ottico di immagine, mentre quella anteriore è da 8 megapixel.

Schermata 2016-06-15 alle 08.57.10

Sul fronte della connettività, OnePlus 3 integra il supporto a 4G LTE Cat. 6, al Wi-Fi 802.11 ac, al Bluetooth 4.2 e all’NFC (che, invece, mancava nel suo predecessore). La scocca (molto simile a quella dell’HTC M8) è in alluminio anodizzato e unicamente disponibile in color grafite. Completano la dotazione hardware il sensore di impronte digitali e il jack da 3.5” (ormai non più così scontato). Il dispositivo è animato da OxygenOS, derivato direttamente da Android 6.0 Marshmallow.

È possibile acquistare già da ora OnePlus 3 dal negozio ufficiale a soli $399, finalmente senza alcun sistema ad inviti come per i suoi predecessori.