Cavi, cavi, cavi e ancora cavi. Dopo averne testati a decine ho trovato la pace dei sensi con quelli di Syncwire. Il bianco da 1m è un clone quasi perfetto di quello Apple e costa una sciocchezza, mentre quelli in nylon danno maggiore garanzia di durata e robustezza. Adopero questi ultimi specialmente in ambiti in cui il cavo si stressa molto, come ad esempio in auto o in mobilità con le batterie portatili. Purtroppo nei dock che uso e provo, questi in nylon non si inseriscono, in quanto hanno la testa del connettore Lightning più grande rispetto l'originale. È un peccato perché i fili nei dock devono essere piegati molto e la guaina tradizionale ne soffre. Da qualche giorno Syncwire ha però realizzato delle nuove versioni dei suoi cavi Lightning, riuscendo a ridurre le dimensioni della testa.

syncwire-lightning-confezione

Qui sopra vedete sia il modello nero che quello in oro rosa, entrambi da 1 metro. Il filo sembra anche più morbido nella finitura, senza perdere la robustezza che lo caratterizza. Ho fatto subito un confronto con il vecchio di Syncwire e quello Apple, notando che il nuovo è effettivamente molto più compatto, ma non ancora identico all'originale.

syncwire-lightning-confronto

L'impressione è confermata dal fatto che all'interno di alcuni dock che ho in casa (come l'HiRise o il Lightning Dock), la testa del connettore non passa. Manca veramente pochissimo, ma ancora non passa. Tuttavia il nuovo cavo ha un filo che appare più comodo nell'uso, perché rimane leggermente meno rigido e crea meno problemi con le cover più spesse.

syncwire-lightning-2

Rimangono dunque tutti i pregi della prima edizione, ma la mia speranza che fosse identico a quello bianco nelle dimensioni è stata disattesa. Con l'occasione, però, ho preso uno di quelli oro rosa, giusto per vedere come stava sull'iPhone 6s dello stesso colore, e devo dire che è quasi identico. Se come me apprezzate questa tinta, l'accoppiata è molto bella.

syncwire-lightning-iphone6s

Conclusione

I cavi di Syncwire ormai non hanno bisogno di presentazioni. Da quando li segnalai per la primissima volta ed erano ancora poco noti, hanno fatti passi da gigante ed ora sono tra i più venduti ed apprezzati su Amazon. I due che ho provato qui, ovvero le nuove edizioni in Nylon nero e oro rosa, sono disponibili per il momento solo da 1 metro, mentre quelli più lunghi continuano ad avere il precedente connettore (lo riconoscete dalla riga nera sotto il logo). Passiamo ora ai prezzi, che rimangono vantaggiosi considerando la certificazione MFi e la qualità costruttiva. Quello nero in nylon costa 7,99€, mentre quello oro rosa in nylon 9,99€. Ho chiesto il perché di questa differenza e dicono essere imputata proprio alla colorazione, più difficile e costosa da ottenere.

Non potevamo farvi mancare anche un codice sconto, che per altro abbiamo diffuso già alcuni giorni fa sul nostro nuovo canale Telegram @SaggeOfferte (che aspettate ad iscrivervi?). Inserendo il coupon 3TJDF8XE nel carrello di Amazon, otterrete un 15% di sconto sui due cavi recensiti.

PRO
+ Filo in Nylon molto robusto e abbastanza sottile
+ Ottima costruzione
+ Certificazione MFi
+ Connettore più piccolo e maggiormente compatibile con le cover
+ Colore oro rosa praticamente identico a quello Apple
+ Garanzia di qualità Syncwire

CONTRO
- Il connettore è ancora un po' più grande di quello originale