Siamo nella parte centrale dell'estate, con l'attenzione più al mare che alle novità tecnologiche, ma per molti utenti iPhone è anche l'ultimo periodo di attesa prima dell'arrivo della nuova generazione. Delle potenziali caratteristiche tecniche se ne continuerà a parlare a lungo, rumoreggiando tutto e il contrario di tutto (doppia fotocamera? Addio al jack cuffie da 3,5 mm? 32 GB come taglio base?). Ma le ovvie curiosità sono anche sul quando verrà mostrato: salvo sorprese, mancano due mesi o poco meno, ma in che parte di settembre si vedrà l'iPhone 7? Il noto evleaks potrebbe saperne qualcosa a riguardo.

fv_iphone_7_render

Un tweet breve, ma con un riferimento chiaro: la settimana che inizia da lunedì 12 settembre. Un'indiscrezione molto credibile e, a dirla tutta, anche facile. A partire dall'iPhone 5, ogni anno l'evento di presentazione si è svolto nella parte centrale di settembre, senza superare la prima metà del mese. L'unica variabile sarebbe quella del giorno: negli ultimi 4 anni, due keynote si sono svolti il martedì e due il mercoledì, come nel caso dello scorso anno. Prevedibilmente, sempre in linea a quanto ci mostra la storia, nello specifico dal 5s in poi, seguirebbe qualche giorno dopo l'apertura dei preordini nei paesi previsti per la prima tornata di rilascio.

Una scommessa, tutto sommato, nemmeno troppo impegnativa per uno che a livello di leak ha azzeccato anche interi nuovi modelli di smartphone dallo schermo al prezzo. Ma si parla di HTC, Motorola, Samsung: nel mondo Apple evleaks bazzica poco e il suo più recente ruolino non è positivo: l'iPhone 6c, il modello infine visto in commercio come SE, non arrivò a settembre 2015 come da lui pronosticato. Vedremo se stavolta si rivelerà maggiormente sul pezzo, anche sulla presenza di due tipologie di iPhone (normale e Plus) invece che tre come hanno suggerito alcuni spifferi dalla Cina.