xiaomi-mi-notebook-air

Ad inizio 2016, Xiaomi è stata estromessa dalla classifica dei primi 5 produttori mondiali di smartphone, superata da nuove leve che stanno inondando il mercato cinese. L'azienda gode però di ottima salute e sta procedendo con un ritmo serrato, che vede la presentazione di almeno un prodotto ogni mese. Peraltro non è più limitata ai soli smartphone e sta realizzato dispositivi ottimi ed a costo contenuto per la smart home, per la salute e persino un drone. Oggi è la volta del suo primo portatile, che si pone in diretta competizione con i "vecchi" MacBook Air.

mi-notebook-air

In realtà va decisamente oltre in alcuni ambiti e, per certi versi, può essere considerato forse un misto tra un MacBook ed un MacBook Pro. Il Mi Notebook Air è realizzato con un corpo di alluminio unibody, ha una tastiera ad isola di dimensione naturale con tasti retroilluminati, un ampio trackpad ed un display con cornici sottilissime.

mi-notebook-air-cornici

L'azienda ha pubblicato diverse immagini di confronto con l'Air 13,3" di Apple, perché questo ha la stessa diagonale di schermo ma con risoluzione Full HD ed una superficie più piccola dell'11%. Sul retro della scocca si pensava potesse esserci il logo Mi stile mela Apple, invece è completamente liscio.

mi-notebook-air-vs-mbair13

Per concludere la fase di confronto con il "vecchio" portatile di Cupertino, anche lo spessore è inferiore, essendo di 14,8mm invece che 17, ma non ha una forma a cuneo per cui nella parte vicina al trackpad non è altrettanto sottile.

mi-notebook-air-vs-mbair13

Parliamo un po' di specifiche tecniche, chiarendo anche che i modelli saranno effettivamente due, uno da 13,3" ed uno da 12,5". Il più grande dei due è equipaggiato con un Intel Core i5 da 2,7GHz, 8GB di RAM DDR4, SSD PCIe da 256GB in slot con possibilità di espansione, GPU dedicata NVIDIA GeForce 940MC ed una batteria da 9,5h di durata che si ricarica del 50% in 30 minuti. Il peso è di 1,28Kg e a livello di connessioni troviamo due porte USB 3.0, una porta USB-C, una HDMI, uscita cuffie e slot microSD.

mi-notebook-air-connessioni

Il Mi Notebook Air sarà compatibile con l'ecosistema Xiaomi, per cui si potrà sfruttare il Mi Cloud Sync e sbloccarlo con la Mi Band 2. Il sistema operativo sarà ovviamente Windows 10, che l'azienda ha già utilizzato ad esempio sul Mi Pad 2. Previsti anche sticker e sleeve a completamento dell'offerta, così da offrire un portatile personalizzabile a seconda dei gusti.

mi-notebook-air-varianti

La variante da 12,5" è spessa solo 12,9mm e il suo peso scende a poco più di 1Kg. In questo caso la CPU è un Core M3, non c'è GPU dedicata e si trovano 4GB di RAM e 128GB di SSD (sempre espandibili). Lo schermo rimane Full HD, con copertura in vetro anti-riflesso e con cornici edge-to-edge. Il più grande e potente dei due costerà in Cina circa $750, mentre l'altro solo $540.